BONUS FISCALE: ACQUISTO CASE DA AFFITTARE

I Privati che acquistano un Immobile nuovo direttamente dall’impresa
costruttrice e decidono di metterlo a reddito, possono detrarre il 20% delle
spese sostenute
Chi acquista un immobile da mettere in affitto potrà benificiare fino al 31 Dicembre 2017 di
un’agevolazione fiscale del 20% delle spese sostenute. Di seguito un riepilogo su quelle
che sono le condizioni per poter accedere al bonus.
Il D.L. 2014 Sblocca Italia dà la possibilità a chi, acquista un immobile, tra il 1 Gennaio
2014 e il 31 Dicembre 2017 e lo mette entro 6 mesi dall’acquisto a reddito, di poter
usufruire di un Bonus Fiscale.
Le caratteristiche che deve avere l’immobile sono le seguenti:
– Destinazione residenziale
– Di nuova costruzione
– Invenduto al 12 Novembre 2014
– Oggetto di ristrutturazione, risanamento conservativo o restauto e nel qual caso
ceduto dall’impresa costruttrice o cooperativa edilizia che ha provveduto
all’intervento
– Non deve rientrare nella cattegoria di Lusso (A1/A8/A9)
– Classe Energetica A o B
– Non deve essere ubicato nelle zone classificate E (uso agricolo, zona artisitca o
storica, né di pregio ambientale)
L’unità immobiliare deve essere destinata alla locazione entro 6 mesi dall’acquisto con un
contratto di affitto a canone concordato per un periodo di almeno 8 anni cosecutivi. Il
beneficio decade se il contratto viene interrotto dal proprietario, se invece è su richiesta
dell’affittuario il locatore non perde l’agevolazione se stipula entro un anno un nuovo
contratto di locazione.
E’ fondamentale che non ci siano legami di parentela tra l’inquilino e locatore.
La detrazione IRPEF spetta anche e l’immobile viene dato in usufrutto a soggetti giuridici
privati o pubblicio a società che svolgono la loro attività nell’ambito degli alloggi sociali
caratteristiche della detrazione:
– E’ del 20%, ed è legata a una spesa massima di 300.000 euro
– Va suddivisa in otto quote annuali dello stesso importo
– E’ attiva dal momento che viene stipulato il contratto di locazione
– Non fa cumulo con altre agenvolazioni fiscali per la stessa tipologia di spesa
Fino al 31 dicembre 2017 si ha la possibilità di usufruire di un ulteriore deduzione del 20%
sugli interessi passivi generati da mutui stipulati per l’acquisto dell’unità immobiliare.

Fonte: http://www.immobiliaremichelangelo.it/it/

One Reply to “BONUS FISCALE: ACQUISTO CASE DA AFFITTARE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *