lavorare ovunque grazie ad un amplificatore wifi

Lavorare ovunque grazie ad un’amplificatore Wifi

Gianni ha bisogno di rimanere online in maniera costante per portare avanti la propria attività. Come nomade digitale a tempo pieno che lavora dal suo computer in tutto il mondo, collegamenti wireless stabili a Internet sono fondamentali per il suo stile di vita.

“Mentre sono stato piacevolmente sorpreso dalla disponibilità di wifi gratuito in molti paesi, ci sono sicuramente volte in cui volevo che la scheda wifi del mio MacBook fosse più potente, come quando ho bisogno di caricare foto o video ad alta risoluzione per progetti di lavoro.”

A volte ostelli, hotel o cafè hanno una connessione wifi debole o scostante a seconda di come si è vicino alla fonte.

Segnali Wifi più forti

Racconta Gianni “Ho scoperto una soluzione fantastica per la mia  “dipendenza” dal wifi. È possibile acquistare un amplificatore wifi per il proprio computer portatile. Questo ingegnoso piccolo pezzo di attrezzatura aumenta la potenza del segnale WiFi del mio computer da 3 a 5 volte e così sono in grado di individuare molte più reti wireless aperte rispetto alla scheda wireless interna del mio computer.”

Una antenna direzionale pieghevole aiuta a raccogliere il segnale migliore e massimizzare le possibilità di connessione a Internet in località remote.

“Ad esempio, sono attualmente di base a in Thailandia per lavoro. Con la scheda wifi interna del Macbook Pro posso individuare 8 diversi segnali nelle vicinanze. Ma con la mia antenna esterna wifi, posso vedere ben 38 reti. Questa è una bella differenza!”

Quali sono i vantaggi?

“Ci sono 2 situazioni primarie in cui l’antenna wifi aiuta notevolmente” – racconta sempre Gianni – “Il primo è quando sono in un hotel, pensione o ostello e il segnale wifi non raggiunge la mia stanza. Forse c’è solo un router, ed è in una zona pubblica. Collegando la mia antenna wifi esterna mi permette di lavorare dal comfort della mia stanza con un segnale potente. ”

“L’altra situazione è quando trovo il locale perfetto per lavorare (ambiente, caffè, prezzi, cibo, comodità), ma la connessione wifi è pessima. Tuttavia forse c’è un altro locale lungo la strada con una connessione molto migliore. Usando la mia antenna wifi, posso collegarmi al wifi veloce del secondo locale, lavorando da quello che preferisco.”

“Non può sembrare molto, ma trovare un ambiente di lavoro dignitoso con una buona connessione wifi è molto importante per la mia produttività quando lavoro in giro. La gamma estesa di questa scheda wifi esterna mi ha salvato in non poche occasioni durante il viaggio. Poiché il segnale di amplificazione wifi è molto più forte, lo uso frequentemente anche quando la mia scheda interna vede connessioni disponibili.”

“Un segnale di rete del 20% diventa improvvisamente un segnale del 99% dopo aver collegato  un’antenna wifi. Per comodità, ho usato del velcro per collegare l’antenna wifi al mio computer portatile, quindi posso facilmente camminarci. Ho anche acquistato un cavo USB ultra corto per mantenere il tutto ordinato.”

Impostazione dell’antenna wifi

Per gli utenti di Windows, l’installazione di un’antenna wifi come ad esempio la TP-Link N300 è piuttosto semplice. Viene fornita con i driver corretti per l’installazione plug & play.

Ma per gli utenti Mac, l’installazione è un po ‘più complicata. C’è bisogno di un driver speciale da scaricare dal sito del produttore, dopodichè dopo l’installazione occorre riavviare il computer e collegare l’antenna wifi, aprire il programma “Wireless Network Utility” e controllare le reti disponibili e collegarsi.

Risulta utile salvare le reti frequentemente utilizzate in modo che non sia necessario inserire password ogni volta. Godetevi quindi il vostro nuovo segnale wifi amplificato !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *