Technogym: attrezzi per il benessere

Le aziende che producono attrezzi per dimagrire in Italia sono molteplici, ma quali si sono andate affermando maggiormente sul mercato?

Le più famose sono certamente le seguenti:

Ognuna di queste aziende ha pregi e difetti, e ben lo sanno coloro che hanno acquistato singoli strumenti atti a modellare la propria forma fisica. Occorre quindi andare a vedere da vicino i marchi e capire quale tra questi secondo la nostra opinione, possa considerarsi il migliore.

L’azienda Technogym

Questa è una azienda che si pone su un livello mondiale, le sue strutture per il benessere e il modellamento del corpo, sono diffuse in tutto il mondo e il marchio è partito davvero da poco, una piccola azienda italiana di tipo artigianale, nata a Gambettola nel corso del tempo è diventata un impero.

Technogym e Wellness

Occorre focalizzare l’attenzione su questa parola: “Wellness” è lì infatti che l’azienda italiana trova la sua massima espansione, e grazie ad esso diffonde i suoi prodotti a macchia d’olio. Star bene e essere in salute sono i due mantra di Technogym, e ciò li ha portati a creare macchine cardio sempre più perfomanti.

Le macchine cardio della Technogym attualmente sono considerabili tra le migliori al mondo, garantendo:

  • Solidità
  • Robustezza
  • Resistenza
  • Performance di alto livello
  • Praticità

Un Classico: Il Tapis Roulant

Eh si! È davvero un classico, un classico che Technogym ha nbon solo saputo mantenere tale ma grazie al quale deve anche una parte della sua diffusione come marchio apprezzato nel mondo.

Basti pensare che alcuni modelli di questo strumento, tuttora presenti nelle palestre, risalgono a 20 anni fa quindi questo solo dato parla di un marchio nella sua durata tendenziale.

Ulteriori strumenti di Technogym

Altri strumenti eccellenti sono il Wave che ha lo scopo di simulare il pattinaggio e il crosstrainer o elittica che invece tende a simulare lo sci di fondo, a questi due si aggiungono il vogatore nato negli anni 90 e lo step.

Si era accennato al cardio e anche qui Technogym garantisce strumenti davvero eccezionali,per non parlare poi del reparto isotonico. Gli anni 90 si potrebbero definire come i più “ruggenti” per questa azienda, infatti è in questo lasso di tempo che la linea semplice bianca LUXE ha avuto un successo notevole grazie alle sue macchine da bodybuilder.

Tra Ieri e Oggi

Attualmente la Tecnogym viene in parte presa meno sul serio rispetto a ciò che produsse in passato, c’è chi sostiene che gli attuali strumenti venduti dal marchio siano destinati ad un diverso tipo di consumatore, tanto che vengono anche definite talune volte come per “snob” o per “manager” da ciò ne deriva una critica vera e propria basata sul paragone tra gli strumenti precedenti e quelli più moderni.

Si sostiene ad esempio che le nuove panche non siano paragonabili a quelle precedenti , e che abbiano sedute molto più scomode tanto per citare un problema evidenziato da coloro che in palestra pretendono (a ragione) di avere strumenti che non mirino al rientro commerciale quanto piuttosto ad allenarsi come si deve.

Ma a parte tale critica Tecnogym rimane tra le marche anche attualmente più apprezzate e certamente si guadagna il primo posto in classifica con i suoi strumenti.

 

Technogym: attrezzi per il benessere
Vota questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *