Dalla creazione di siti web ai servizi d marketing: ecco l'offerta delle web agency di Torino

Come trovare web agency specializzate in creazione di siti web a Torino

Affidarsi a una web agency o a un web developer freelance per la realizzazione del proprio sito web aziendale è sempre una scelta vincente, poiché significa avvalersi della collaborazione di professionisti in grado di individuare il linguaggio visivo più adatto alla trasmissione le propria brand identity al pubblico di riferimento. Le funzioni dell’agenzia e del libero professionista sono similari: spaziano dal design alla creazione di siti web, nonché progettazione e realizzazione di web application e non solo.

A Torino, come in molte altre grandi città d’Italia, sempre più spesso le web agency affiancano, alle attività tradizionali di sviluppo e programmazione, anche servizi di marketing che mirano a dare più visibilità ai siti web. Ecco dunque una piccola guida per aiutarvi a scegliere l’agenzia che fa al caso vostro: dalla semplice creazione di siti web a Torino all’avvio di un progetto di marketing a 360°.

Quali compiti svolgono le web agency

Se la vostra attività non ha mai avuto un’identità digitale, il consiglio è quello di non risparmiare sulla creazione del sito web, che dovrà essere il più completo e funzionale possibile. Un sito ben strutturato fin dall’inizio vi consentirà infatti di evitare in futuro interventi di emergenza e, soprattutto, garantirà agli utenti un’esperienza di navigazione soddisfacente, invogliandoli così a richiedere un preventivo o acquistare sul vostro sito. Naturalmente, più funzionalità avrà il vostro sito e più lieviterà il preventivo per la creazione del sito. Un conto è creare una pagina-vetrina in cui raccontare la mission della propria azienda; un’altra cosa è allestire un e-commerce rapido, ricco, con diverse piattaforme di pagamento.

Come creare un sito e-commerce

Nella creazione di un sito e-commerce i criteri fondamentali da tenere in conto sono:

  • Chiarezza del layout e design responsive;
  • Facilità nel reperimento delle informazioni;
  • Facile gestione degli ordini da backend.

Dalla web agency a Torino bisognerà dunque accertarsi che sia in grado di creare un sistema che permetta la di gestire il magazzino in tempo reale, arricchire lo store di tutti i filtri utili per l’utente e personalizzare la “”vetrina”” in base a criteri stagionali o di trend.

Tra le funzioni che non possono mancare su un e-commerce, quelle più utili lato utente sono:

  • Visualizzazione di disponibilità del prodotto, con avviso automatico quando torna disponibile;
  • Automatizzazione delle conferme di pagamento e dell’invio della fattura digitale;
  • Opzioni di reso degli articoli;
  • Coupon sconto da utilizzare nelle promozioni offline e online;
  • Iscrizione alla newsletter.

Rendere un sito visibile sul web

Una volta avviato il proprio sito web, l’obiettivo immediatamente successivo è quello di sfruttarlo per aumentare il proprio parco clienti. A questo punto sono molte le attività che si possono avviare e tutto dipende da quali sono i propri obiettivi: un buon piano editoriale per i canali social aiuterà ad esempio a sviluppare brand awareness e fidelizzare i clienti, mentre le campagne Facebook, Instagram e AdWords, così come l’invio di DEM serviranno a incrementare le proprie vendite attraverso il web. Le attività SEO invece aiuteranno a migliorare la visibilità generale del sito e la sua pertinenza rispetto a ricerche organiche ad alto ritorno economico. Si tratta di attività con costi, obiettivi ed efficacia diversi: il tutto sta nel capire le proprie priorità e sottoporle all’agenzia web di modo che, con il suo know-how, sia in grado di individuare la strada migliore da percorrere e possa proporvi un preventivo adeguato.

Quali web agency contattare a Torino

Molte agenzie specializzate nella creazione di siti web a Torino e in attività di digital marketing offrono la possibilità di selezionare pacchetti di servizi su misura delle proprie esigenze. In genere i preventivi vengono concessi in forma e gratuita e recano il dettaglio chiaro e puntuale dei servizi selezionati. Le consulenze preventive sono invece di solito a pagamento e decorrono dalla firma del contratto.

A Torino, come in ogni grande città, è possibile rivolgersi anche a sviluppatori e grafici freelance. In genere si ricorre a questa opzione quando si ha un budget più limitato; bisogna tenere però conto che nel caso dei freelance le garanzie sono minori, così come l’assistenza offerta al cliente, a meno che questa non sia chiaramente prevista dal contratto e regolarmente retribuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *