Come detergere il bagagliaio della propria automobile

Detergere e pulire al meglio il bagagliaio della propria automobile è una seccatura, ma qualcuno deve farlo.

Si tratta di una delle componenti delle automobili più “maltrattate” dato che, spesso e volentieri, all’interno del bagagliaio vengono collocati oggetti di qualsiasi genere.

Infatti all’interno del bagagliaio di un’automobile non vanno solamente eventuali valigie, borsoni oppure le buste della spesa come usualmente accade.

C’è anche chi usa la propria automobile per motivi di lavoro e trasporta ad esempio materiali che il più delle volte rilasciano sporcizia, polvere e molto altro ancora non proprio facilissimo da togliere.

A questo punto, bisognerà provvedere alla pulizia di questo scomparto della macchina, cosa che a differenza di ciò che si pensa e seguendo alcuni consigli, non è così difficile da realizzare.

Cosa serve per lavare il bagagliaio dell’automobile

Quando si parla di automobili rimuovere lo sporco in eccesso non è sempre facile e, soprattutto, quando è eccessivo potrebbe rivelarsi alquanto difficoltoso.

Se facciamo riferimento nello specifico, alla pulizia del bagagliaio il discorso si complica, poiché a volte anche gli operatori dell’autolavaggio fanno un po’ fatica, pur giungendo ad un risultato ottimale.

Ma in molti si domandano come sia possibile arrivare al medesimo risultato eccezionale, facendo però a meno del servizio dell’autolavaggio.

In realtà si tratta di un procedimento molto semplice, in quanto il materiale necessario è ridotto ma soprattutto facilmente reperibile da tutti.

In primo luogo per ottenere un risultato ottimale, è preferibile utilizzare un compressore alta pressione grazie al quale riuscirete ad ottenere un bagagliaio nuovo.

A questo fondamentale strumento si aggiungono anche altri piccoli extra come il detersivo spray, uno spruzzino ed una confezione di bicarbonato.

Un altro elemento che potrebbe risultare utile è la spazzola dotata di setole dure, poiché quelle metalliche rischiano di danneggiare la moquette.

Con il compressore ad alta pressione, riuscire a togliere la polvere in eccesso sarà un gioco da ragazzi.

Come pulire la moquette del bagagliaio

È possibile che la moquette del bagagliaio sia macchiata, oppure emani un cattivo odore ed è proprio in questo caso che corre in aiuto uno dei prodotti che abbiamo citato in precedenza ovvero il bicarbonato.

Per detergere e rimuovere lo sporco della macchia basterà sciogliere il bicarbonato di sodio in un po’ d’acqua, trasferire il composto all’interno dello spruzzino così da nebulizzarlo sulla macchia in questione ed anche sulla moquette.

Il passo successivo da compiere consiste nel tenere il bagagliaio della macchina aperto, almeno per una trentina di minuti, così da lasciare agire il composto.

In seguito, occorrerà strofinare con forza, utilizzando la spazzola a setole dure, in modo da rimuovere non solo il bicarbonato ma anche le macchie.

Se è possibile è consigliabile tenere il bagagliaio aperto anche per alcune ore, in modo da avere un risultato ottimale che nulla ha da invidiare ai lavaggi di un servizio professionale.

Vota questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *